Archivio

EVENTI

27 Set 2017
Finanza di Sviluppo per PMI
3 Lug 2017

Credito di imposta per attività di Ricerca e Sviluppo: Un’opportunità da non perdere!

 

Tra le modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2017, quelle inerenti il Credito di imposta per investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo prospettano per le Società un’opportunità da non perdere.                                              

Infatti, l’art. 1 comma 15 della Legge di Bilancio 2017 ha reso più chiara la disciplina agevolativa, rafforzandone l’efficacia e semplificandone il meccanismo applicativo.

Le principali modifiche apportate dalla suddetta legge riguardano: l’aumento dell’aliquota del credito di imposta, la quale passa dal 25% al 50% per tutte le tipologie di spese ammissibili; l’estensione dell’ambito temporale, avendo quindi la possibilità di usufruire del beneficio fino al 2020 e l’incremento dell’importo massimo annuale, riconosciuto a ciascun beneficiario di euro 20 milioni.

Sono rimaste invariate sia le attività di ricerca e sviluppo ammissibili ai fini della disciplina agevolativa sia le tipologie di spese ammissibili al computo del credito stesso, fatta eccezione, tra le tipologie di spese ammissibili, quelle relative al personale che hanno visto ampliata la loro fattispecie, non considerando più il requisito del personale “altamente qualificato”.

Di questo e molto altro parleremo giovedì 13 luglio alle ore 17:30, in un nuovo appuntamento de I Salotti per l’Impresa presso la sede di Stern Zanin, in Via Giovanni Paisiello, 55 – 00198 Roma.
Un incontro di approfondimento per conoscere nel dettaglio la disciplina e le modalità per sfruttare al meglio tale opportunità…e per un aperitivo tutti insieme.

 

Parleremo di:

  1. Le opportunità per le imprese: Industria 4.0 ed altro;
  2. Il credito di imposta per investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo;
  3. La procedura da eseguire per l’ottenimento del credito;
  4. Casi pratici: Moda, trasporti, … ;
  5. La posizione dell’Agenzia delle Entrate.

 

Relatori:

  • Dott. Mauro Zanin (dott. Commercialista e Revisore Legale)
  • Dott.ssa Stefania Esposito (dott. Commercialista e Revisore Legale)
  • Dott. Matteo Petrella (dott. Commercialista e Revisore Legale)
  • Dott. Marco Enzo Pitotti (dott. Commercialista e Revisore Legale)
  • Dott. Daniele Conti (Audit e Valutazioni aziendali)

 

Giovedì 13 luglio 2017 alle ore 17:30
Stern Zanin STP e Stern Zanin Gigli Advisor
Via Paisiello, 55 • 00198 Roma

Tel: +39.06.99.69.53
e-Mail: info@sternzanin.it

ISCRIVITI ALL'EVENTO
24 Mag 2017

Stern Zanin STP fra gli invitati al convegno organizzato dall’ Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale.

Siamo lieti di comunicare che Stern Zanin STP è stata invitata a partecipare al convegno Professionisti “X.0″…a ciascuno il suo! che si terrà lunedì 29 maggio presso il centro congressi Roma Eventi – Piazza di Spagna, in Via Aliberti 57/a – 00187 Roma, a partire dalle ore 14:00.

Alle ore 16:20, Mauro Zanin (fondatore e partner di Stern Zanin STP) prenderà parte alla tavola rotonda “Belle storie da raccontare”.

Durante tutto il convegno verranno presentati i risultati della Ricerca 2016/2017 dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano. Sarà quindi l’occasione per riflettere e focalizzarsi sulle seguenti domande:

  • Quali modelli organizzativi stanno prendendo forma nel mondo delle professioni giuridiche d’impresa?
  • La collaborazione tra Professionisti è realtà o utopia?
  • Cloud e Big Data sono una moda per Avvocati, Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Notai oppure, invece, una realtà di grande interesse?
  • Come si arricchiscono le competenze dei professionisti in un mondo sempre più digitale?
  • La gestione del tempo lavorativo nelle Professioni sta subendo dei cambiamenti?


Per effettuare la registrazione al convegno, per tutte le ulteriori informazioni e per il programma completo della giornata, vi invitiamo a visitare la pagina web dedicata all’evento, alla quale potete accedere direttamente cliccando qui.

11 Mag 2017
Convegno - I licenziamenti disciplinari dopo le riforme
11 Mag 2017
Stern Zanin al Career Day Cattolica 2017

Stern Zanin al Career Day Cattolica 2017SAVE THE DATE 18 MAGGIO 2017:

STERN ZANIN partecipa alla seconda edizione del Career Day Cattolica Roma!

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il Career Day Cattolica, giunto alla seconda edizione romana. Uno degli eventi più attesi per chi è alla ricerca di opportunità di stage e di lavoro. E’ un evento aperto a tutti gli studenti, laureati e laureandi, al quale contribuiranno diverse realtà del mondo del lavoro, tra le quali anche il gruppo Stern Zanin, con offerte di stage e inserimento nel percorso per l’accesso alla professione di consulente del lavoro, commercialista ed avvocato.

Il Career Day Cattolica resta uno dei pochi eventi sempre aperti al pubblico proveniente da tutte le Università italiane e straniere.

Gli studenti e i laureati di tutte le facoltà e corsi di laurea, provenienti da qualsiasi ateneo italiano, potranno incontrare gratuitamente, dalle 9.30 alle 16.00, i recruiter e i manager aziendali, presentando personalmente la propria candidatura.

Caratteristica principale del Career Day Cattolica è l’area Training Point dedicata alla formazione e all’orientamento in cui ogni anno si sperimentano nuovi metodi e nuove iniziative per indirizzare al meglio studenti e laureati.

Fitto il programma della giornata, dall’incontro con i manager per la consegna dei cv, ai colloqui di selezione individuali e colloqui di gruppo, bilancio di competenze.

All’interno dell’area expo troverete lo stand del gruppo Stern Zanin con i nostri collaboratori, dove sarà possibile consegnare il proprio cv.

 

Vi aspettiamo numerosi.

24 Giu 2016
tax-iva-autonomi

Rapporti di lavoro DOC con Asse.Co.

Festival del Lavoro 2016 – Aula delle Opportunità 

Il Festival del Lavoro quest’anno festeggerà la sua 7° edizione qui, in ROMA: l’Evento sarà inaugurato il 30 giugno 2016 alle ore 15 presso il Centro Congressi Angelicum in Largo Angelicum 1 e si concluderà il 2 luglio alle ore 14.

Anche quest’anno il Festival si contraddistinguerà per il suo ampio parterre di ospiti, istituzionali e non, e per un ricco calendario di eventi gratuiti, diversificati; essi  si svolgeranno in contemporanea,  spaziando su diversi temi che arricchiscono l’agenda politica italiana, e che possono stimolare lo sviluppo e l’economia del nostro Paese.

 

“Rapporti di lavoro DOC con Asse.Co.”

Venerdì 1° luglio dalle ore 11.00 alle ore 12.00 presso l’Aula delle Opportunità (Sala Verde) Paolo Stern sarà il chairman della sessione in oggetto.

Interverranno: Manuela Maffiotti – Presidente CPO di Biella – , Sergio Stelitano – Fondazione Studi – e Giancarlo Macchetto – Amministratore “Bottega Verde”.

AulaVerde

Per maggiori info: festivaldellavoro.it

#Rapporti di lavoro DOC con #AsseCo #FestivalLavoro @PaoloStern

3 Giu 2016

Un gran successo il convegno sul welfare. Relatori Paolo Stern ed il ministro Beatrice Lorenzin.

Un gran successo il convegno sul welfare tenutosi a Roma il 1° Giugno.

 

Relatori Paolo Stern ed il ministro Beatrice Lorenzin.

 

Il convegno organizzato dal Consiglio Provinciale di Roma aveva come tema “La tassazione agevolata sui premi di risultato è sul welfare aziendale”.

 

Paolo Stern si è soffermato sulle novità il materia di tassazione agevolata dei premi di risultato è su come costruire sistemi di welfare aziendale nelle PMI.
Il ministro Lorenzin ha svolto una ampia e puntuale relazione sulle interazioni sinergiche e sussidiarie tra un servizio di assistenza pubblico ed uno privato finanziato anche con sistemi di welfare aziendale e/o di comparto. Il ministro ha ascoltato con interesse le posizioni espresse dai consulenti del lavoro ed a garantito “un occhio” vigile nel consiglio dei ministri.
31 Mag 2016
16 Mag 2016
siracusa-3giugno2016
18 Mar 2016
23 Feb 2016

Roma, 18 febbraio 2016

CONVEGNO “LO STATUTO DEL LAVORO AUTONOMO” 

Giovedì 18 febbraio 2016, presso la Sala del Tempo Adriano si è tenuto il convegno organizzato da Confprofessioni Lazio dal titolo “Lo Statuto del Lavoro Autonomo” che ha visto interagire Governo, parlamentari, sindacati e professionisti ed in cui si è trattato del cd Statuto del Lavoro Autonomo e della Carta dei Diritti universali della CGIL.

Il convegno è stato suddiviso in tre “momenti”, in cui sono stati affrontati temi diversi del provvedimento emanato dal Governo: alla prima tavola rotonda, introdotta e moderata da Paolo Stern ed intitolata “Il Jobs Act del lavoro autonomo” hanno partecipato Lucia Valente (Assessore al Lavoro della Regione Lazio), Carla Ruocco (Commissione Finanza della Camera), Maurizio del Conte (estensore del Jobs Act del lavoro autonomo e presidente di Anpal) e Chiara Gribaud (Commissione lavoro della Camera).

Al secondo momento di riflessione invece, dal titolo La previdenza dei professionisti hanno partecipato Cesare Damiano (Presidente della Commissione lavoro della Camera), Maurizio Sacconi (Presidente della Commissione lavoro del Senato) ed Alberto Oliveti (Presidente Adepp).

Infine la terza sessione dei lavori, “Dal diritto del lavoro ai diritti del lavoratore”, è stata discussa da Luigi Bobba (Sottosegretario al Lavoro), Susanna Camusso (Segretaria CGIL) e dal Presidente Nazionale di Confprofessioni, Gaetano Stella.

Al Convegno sono emersi i lati positivi e negativi del provvedimento governativo: infatti, se è stata vista con favore la conferma dei fondi europei per i professionisti oltre il ciclo di programmazione 2014/2020, la previsione della deducibilità delle spese di formazione e le varie tutele previste nel dettato normativo a favore di lavoratori autonomi e partite iva, d’altro canto si è auspicato da più punti di vista che nell’iter parlamentare il provvedimento venga integrato sul fronte previdenziale e su quello del welfare.