ANPALDall’ ANPAL nuove regole per la NASPI: Disoccupazione solo se la scheda anagrafica presenta l’identificativo univoco della dichiarazione di immediata disponibilità

Il 28 settembre l’ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) ha diffuso la Circolare n. 1/2017  (clicca per visualizzare) fornendo le nuove istruzioni operative sul rilascio della DID sul portale nazionale delle politiche del lavoro, ai sensi dell’art. 19 del d.lgs. 14 settembre 2015, n. 150.

A partire, quindi, dal prossimo 1° dicembre al cittadino verrà attribuito lo stato di disoccupazione solamente nel caso in cui l’identificativo univoco della dichiarazione di immediata disponibilità (DID) sia presente all’interno della SAP (la scheda anagrafica).

 

Condividi questo articolo!