Milano, 3 settembre, apre Five Guys. L’hamburgeria fast food americana che serve solo carne fresca, patatine tagliate e fritte al momento, hot dog e milkshake preparati all’istante.

Ne parliamo con il manager che sta guidando l’iniziativa imprenditoriale, Mario Laurenzana.

“E’ cominciata l’avventura italiana di Five Guys. Abbiamo aperto il primo Store il 3 settembre ed è stato subito un grande successo di pubblico.

Five Guys in Corso Vittorio Emanuele II a Milano è un locale frizzante, alla moda che si caratterizza per la ricerca della qualità nella ristorazione veloce.

I nostri hamburger sono rigorosamente di carne fresca (non congelata). Dietro, come è evidente, c’è un grande lavoro organizzativo e di preparazione. I nostri ragazzi che, con le consuete uniformi rosse, corrono con determinazione ed entusiasmo in sala sono la faccia visibile del nostro “fare”. Dietro c’è una importante rete manageriale organizzativa che si muove con la stessa determinazione ed entusiasmo.

Abbiamo cercato e voluto accanto a noi professionisti che credessero nel progetto e, con competenza, ci supportassero. Il gruppo di lavoro di SternZanin STP ci ha dato una grossa mano.

Dalla selezione alla contrattualizzazione del nostro personale, dalla gestione del payroll alla cura degli aspetti legali ed al rispetto delle norme sulla privacy dei nostri clienti e dipendenti, lo studio SternZanin ha messo in campo una squadra di specialisti che ha dato risposte convincenti e ci hanno aiutato a superare i mille ostacoli e difficoltà che caratterizzano lo start up aziendale.

Con loro, essendo presenti su gran parte del territorio nazionale, abbiamo la garanzia della medesima assistenza anche per le nostre future aperture su diverse città italiane.

SternZanin per noi non è un fornitore di servizi ma un partner che ha accettato di correre la sfida con noi. Insieme corriamo, insieme vinciamo.”

Mario Laurenzana
Director

Stern Zanin Five Guys

L'Intervista

Milano, 3 settembre, apre Five Guys. L’hamburgeria fast food americana che serve solo carne fresca, patatine tagliate e fritte al momento e hot dog e milkshake preparati all’istante. Ne parliamo (SZ) con il manager che sta guidando l’iniziativa imprenditoriale, Mario Laurenzana (ML).

 

SZ: Laurenzana, come è andata l’apertura?

ML: Meglio delle più rosee aspettative. Tanta gente, curiosità ed entusiasmo.

 

SZ: La concorrenza milanese sulla gastronomia è fortissima, quale la vostra ricetta per vincere?

ML: Sappiamo di operare in un mercato difficile e competitivo. Ma dalla nostra abbiamo determinazione, competenza, qualità e organizzazione. Possiamo poi contare su uno staff di prim’ordine e su servizi professionali efficienti e flessibili alla necessità del nostro business.

 

SZ: Parliamo dei professionisti. Chi è al vostro fianco?

ML: Ci siamo avvalsi dei migliori servizi professionali sulla piazza. Per quanto riguarda la selezione delle risorse, la consulenza del lavoro e l’assistenza in materia di privacy siamo assistiti da SternZanin STP.

 

SZ: Perché la scelta è caduta su di loro?

ML: Avevamo già avuto modo di testare la loro efficienza e si sono rilevati all’altezza anche in questa occasione. Prevedendo poi una serie di aperture di locali in altre città d’Italia cercavamo un partner professionale che fosse presente sul territorio. Parlare con uno Studio pluriprofessionale e con sedi in tutta Italia è un grande vantaggio in termini di efficienza e di trasferimento di know-how. Aggiungiamo poi che la loro offerta economica è stata molto competitiva rispetto alla qualità dei professionisti messi in campo. Oggi i servizi di consulenza non sono fornitori, sono partner. Con loro bisogna condividere approccio, altrimenti le idee dell’imprenditore possono non essere efficacemente tradotte in azione.

 

SZ: Quindi la sfida di Five Guys sembra vinta? Come pensate di improntare il rapporto con un personale così giovane come quello che abbiamo visto in sala?

ML: Non corriamo troppo. Diciamo che siamo partiti con il piede giusto. Serve però costante attenzione e controllo. Il nostro primo “cliente” è proprio il nostro personale. Noi non parliamo di “Risorse Umane” ma di people, di persone. Il nostro programma di sviluppo prevede la creazione di migliaia di posti di lavoro. Cresciamo insieme, vinciamo insieme. E’ un approccio fondamentale condiviso e supportato dai consulenti di  SternZanin STP. Come dicevo, trovare comunanza di vedute con i propri servizi professionali è fondamentale per una efficace direzione aziendale. Con SternZanin ci siamo confrontati, abbiamo ascoltato i loro consigli ed operato conseguentemente assumendoci le nostre responsabilità. Cresciamo insieme, vinciamo insieme.

Condividi questo articolo!